UNITRE

GENOVA

RITORNANO  LE  GITE

LA     NOSTRA    BIBLIOTECA, servizio  a  disposizione di tutti i soci

La  Biblioteca  si trova nei locali della Succursale    (Via  Carzino, 2)

LUNEDI’ dalle 15 alle 18

MARTEDI’ dalle 10 alle 12

VENERDI’ dalle 15 alle 18

Si chiede gentilmente di consultare il regolamento e di attenersi esclusivamente agli orari indicati per il prestito

CLUB  AMICI  DEL  CINEMA  DON BOSCO

 NEWSLETTER  DI UNITRE GENOVA 

ON LINE  IL NUOVO NUMERO  DI MAGGIO 2024

Locandina Spettacolo 11 Giugno R

ANNO  ACCADEMICO  2023 – 2024

Cliccando sul pulsante sovrastante  si accede a tutte le informazioni, dall’elenco dei Corsi alle modalita’  di  Iscrizione

Cliccare sul pulsante per accedere alle news

I  NOSTRI  LOCALI 

LA     BIBLIOTECA

SEDE

SUCCURSALE

PARTNER

SIAMO QUI

UNITRE Genova  partecipa attivamente al patto di  collaborazione ”  UNA  RETE  PER  LA  CULTURA  AL  CENTRO  CIVICO “

Si tratta del Polo Culturale  che ha  Sede in Daste 8 A, nel quartiere di San Pier d’Arena. E’ una  rete associativa che promuove l’offerta culturale sul territorio con attività ricreative, sociali, artistiche, educative, formative e sportive in coordinamento con il Municipio.

La rete ad oggi è costituita da oltre 30 soggetti, che offrono alla comunità le proprie proposte culturali in ambito teatrale, musicale, cinematografico, artistico, sociale, educativo, ricreativo, multilinguistico, tecnologico/digitale, ambientale e informativo.                    

I NOSTRI OBIETTIVI

L’UNITRE di Genova nasce nel 1987 per opera di un gruppo di allora volenterosi (e divenuti col tempo “volontari” a tutti gli effetti) sollecitati da un amico di vecchia data, un salesiano, uomo di cultura spinto da vivace curiosità giornalistica, che, grazie a quest’ultima, aveva avuto la possibilità di conoscere da vicino la prima Sede italiana di questa Associazione, nata a Torino nel 1975, sull’esempio delle prime Università della Terza Eta’ francesi degli anni 1968/69.

L’UNITRE presenta programmi di divulgazione di livello elevato nei più svariati rami del sapere,  promuove le attività a carattere sociale e ricreativo tese alla più completa promozione sociale.

Realizza quanto sopra attraverso il volontariato gratuito di Organi direttivi, collaboratori, docenti, assistenti, rivolto a tutti senza alcuna distinzione di razza, di religione, di nazionalità, di condizione sociale e di convinzione politica, nel rispetto dei principi di libertà e democrazia.