UNITRE

GENOVA

La ripresa  delle  Lezioni in presenza e’ stata  rinviata  a    Lunedi  07- 02 – 2022                     

                       ( Leggere al riguardo la comunicazione sottostante, inviata  via Mail dal  Consiglio Direttivo)

Genova, 21 Gennaio 2022

Carissimi tutti,

ancora una volta dobbiamo ricorrere alla mail per informarvi che il Consiglio Direttivo, considerata la rapida velocità di propagazione del virus e l’impennata dei contagi prevista in questi giorni, ha disposto di prolungare il fermo delle attività in presenza fino al 7 febbraio (salvo ulteriori aggiornamenti).

Comprendiamo il rammarico di alcuni ma tutelare la salute dei nostri associati, dei docenti e del personale della segreteria deve essere di primario interesse.

Naturalmente le lezioni online continueranno con il solito calendario e orario.

Cordiali saluti.

Il Consiglio Direttivo  Unitre

Per gli iscritti che, visto il perdurare della situazione e l’aggravarsi della contagiosità dovuta alle varianti virali, desiderassero passare da modalità in presenza a modalità online per seguire le lezioni, sarà necessario inviare la richiesta a comunicazione@unitregenova.it , vi manderemo le credenziali relative ai corsi richiesti.

 

CORSI   ANNO ACCADEMICO  2021  – 2022

Per consultare  l’elenco dei Corsi   e il libretto verde  con la relativa descrizione, cliccare invece sul pulsante seguente

NEWS   CORSI   

Per le informazioni complete consultare Elenco Corsi e programma Corsi nella Sezione Corsi A.A. 2021-2022

 

        CORSI  ONLINE              UNITRE     NAZIONALE 

Quest’anno anche la nostra sede partecipa al Progetto ONLINE NAZIONALE . Per  chi e’ interessato e’ stata creata una Sezione dedicata.

NEWSLETTER UNITRE NAZIONALE

Cliccando sul pulsante sottostante si viene indirizzati al sito nazionale di Unitre, nella pagina che contiene l’archivio NEWSLETTER.  Nel numero del 20/09 si parla della nostra mostra fotografica. 

Opere di incisione su ardesia del docente Francesco Roccamatisi, esposte il 9 ottobre alla festa tenuta da Unitre sotto il  nuovo ponte San Giorgio. 

                  CONCORSO  NAZIONALE                                  LA  VITA AI TEMPI DEL   CORONAVIRUS 

            Partecipanti, Vincitori, Opere

I  NOSTRI  LOCALI 

LA     BIBLIOTECA

SEDE

SUCCURSALE

La Biblioteca si trova nella Succursale, i volumi saranno disponibili per il prestito quando sara’ possibile la riapertura.   Cliccando sul pulsante  verrete indirizzati all’elenco  , in ordine alfabetico per autore .

PARTNER

SIAMO QUI

UNITRE Genova  partecipa attivamente al patto di  collaborazione             ”  UNA  RETE  PER  LA  CULTURA  AL  CENTRO  CIVICO “

Si tratta del Polo Culturale  che ha  Sede in Daste 8 A, nel quartiere di San Pier d’Arena. E’ una  rete associativa che promuove l’offerta culturale sul territorio con attività ricreative, sociali, artistiche, educative, formative e sportive in coordinamento con il Municipio.

La rete ad oggi è costituita da oltre 30 soggetti, che offrono alla comunità le proprie proposte culturali in ambito teatrale, musicale, cinematografico, artistico, sociale, educativo, ricreativo, multilinguistico, tecnologico/digitale, ambientale e informativo.                    Il link al sito  e’ nella sezione sopra, PARTNER.

I NOSTRI OBIETTIVI

L’UNITRE di Genova nasce nel 1987 per opera di un gruppo di allora volenterosi (e divenuti col tempo “volontari” a tutti gli effetti) sollecitati da un amico di vecchia data, un salesiano, uomo di cultura spinto da vivace curiosità giornalistica, che, grazie a quest’ultima, aveva avuto la possibilità di conoscere da vicino la prima Sede italiana di questa Associazione, nata a Torino nel 1975, sull’esempio delle prime Università della Terza Eta’ francesi degli ann1968/69.

L’UNITRE presenta programmi di divulgazione di livello elevato nei piu’ svariati rami del sapere,  promuove le attivita’ a carattere sociale e ricreativo tese alla piu’ completa promozione sociale.                            Realizza quanto sopra attraverso il volontariato gratuito di Organi direttivi, collaboratori, docenti, assistenti, rivolto a tutti senza alcuna distinzione di razza, di religione, di nazionalita’, di condizione sociale e di convinzione politica, nel rispetto dei principi di liberta’ e democrazia.